• RE: CODICI GIRI GIOCO DIGITALE

    @emanueleserra99

    Milord.
    Giugno, decido di giocare dei bonus derivanti dagli spin mondiali su Jack the Hammer perché me la consigliano, RTP 97%, 5€ con spin da 0.50€:

    0_1531863990791_rtp.jpg

    RTP
    Ridicolo
    Tentativo
    Patetico

    E' tutto nelle mani della Dea bendata.

    🎩

    postato in Discussioni Generali
  • RE: Bug roulette giocodigitale

    @bicchiere ha detto in Bug roulette giocodigitale:

    Non capisco quale sia l'effettivo vantaggio di questo bug.
    Immaginiamo di avere 10euro di bonus da giocare una volta: se li giochiamo in una slot con RTP del 95% usciremo con 9,50 euro in media.
    Immaginiamo invece di sfruttare questo bug: entriamo ogni volta con 1euro alla roulette, se vinciamo segniamo 1euro di guadagno e il bonus rimane invariato, se perdiamo il bonus diminuirà di 1euro, e continuiamo a giocare fino a perdere tutto il bonus. Se non ho sbagliato i conti(è l'unico passo in cui non sono sicuro) in questo modo il nostro guadagno dipenderà esclusivamente e sarà uguale all'RTP della roulette, quindi basta prendere una slot con RTP migliore della roulette(la maggior parte sono più basse ma qualcuna si trova) e converrà giocare li i nostri bonus e non sfruttando questo bug.
    Certo ha il grosso pregio di ridurre significativamente la varianza(nonostante la roulette non sia a varianza zero anzi anche lei può regalare delle belle striscie negative/positive consecutive con relativa facilità penso che le slot siano comunque tendenzialmente più varianzose) ma come guadagno medio non dovrebbe convenire.
    @yiyang @Phileas-Fogg taggo voi perchè a quanto ho capito dovreste essere gli inventori del metodo e comunque vedo che ci sapete fare abbastanza bene con i numeri quindi penso possiate darmi una mano a risolvere i miei dubbi 🙂

    @Bicchiere
    Milord, Messeri tutti, ricapitolo per tutti l'origine del "bug della roulette"
    Più passa il tempo più la nebbia lo confonde con le nuances di altri bug simili o con l'omonimo metodo della pulizia dei depositi.

    Il "bug della roulette" nacque una torbida mattina di Marzo 2018 durante la promozione La ruota Digitale, alias La Ruota del Casinò.

    Ci si era accorti che Girando la Ruota del Casinò e ottenendo come premio un Bonus sul Deposito (Deposita 100€ ricevi 20€) il bonus era "buggato".
    Mentre il deposito era facilmente riciclabile col metodo della Pulizia della Roulette - vedi mio topic dedicato (https://ninjaclub.ninjabet.it/topic/5380/pulire-il-deposito-con-metodo-della-roulette-attenzione-solo-per-book-su-cui-si-è-limitati) - il bonus era ripetutamente - non INFINITAMENTE, ndr - rigiocabile.

    C'erano dunque due punti che avevamo approfondito:

    1. Entrando con saldo bonus nella roulette (20€) e vincendo una qualsiasi cifra che portasse sopra i 20€ di bonus di partenza il risultato era che le vincite finivano nel saldo reale e diventano immediatamente prelevabili. Esempio, si entrava con 20€, si puntavano 2€ sul Rosso, si vincevano 22€; se si usciva dalla roulette si trovava il saldo reale aumentato di 2€ ed il bonus "apparentemente" immutato.
      Non è invece vero che il bonus non veniva consumato, semplicemente veniva eroso per un quinto (il 20% appunto) dell'importo della giocata. Se si entrava con 20€, si giocavano 2€ sul rosso e si vinceva, si usciva con 22€ e il wagering del bonus progrediva per 1/5 di 2€, quindi 0.40€.
      Molti non si accorgevano che la barra di avanzamento progredisse perché non era visibile un importo di 0.40€ su una (piccola) barra di progressione da 20€.

    2. Per questo specifico bonus le slot concorrevano ad un consumo del 100% del wagering quindi "erodevano" il bonus velocemente; la roulette invece, come sopra spiegato, concorreva per solo il 20%.

    Il risultato era che se si fosse entrati in una slot con RTP 95% si poteva sperare in un colpo di fortuna che portasse ad una vincita che consentisse la progressione del wagering lasciando le vincite residue; ma molto probabilmente si sarebbe estinto il bonus senza portare nessun guadagno (il 95% "ideale su infinite giocate" di 20€ è 19€ ed in tasca non sarebbe rimasto più nulla).

    Si studiarono quindi vari metodi per rendere il bonus sfruttabile. L'importante era che ogni giocata sulla roulette consentisse di andare sopra i 20€ di partenza per rendere pluri-rigiocabile il bonus.
    Nel caso specifico si sfruttarono:

    • metodo 3-4-6-7 (sulle terzine); ogni puntata vinceva 3X (esempio sempre sulla prima terzina); se si vinceva si andava in positivo, si usciva e si rientrava. Ognuna di queste giocate consentiva sempre di uscire in positivo.
      Se entravi con 3€ e vincevi andavi a 17€ + 9€ = 26€
      Se perdevi i 3€ e giocavi 4€ e vincevi andavi a 13€ + 12€ = 25€
      Se perdevi i 4€ e giocavi 6€ e vincevi andavi a 7€ + 18€ = 25€
      Se perdevi i 6€ e giocavi gli ultimi 7€ andavi a 21€ e riuscivi comunque ad uscire con un saldo attivo di +1€.

    • la serie di Fibbonacci; si giocavano importi di 1 1 2 3 5 8 con lo stesso principio.

    La differenza tra i due metodi era che con il primo si avevano meno tentativi ma vincite più corpose. Col secondo si avevano più tentativi e vincite meno consistenti.

    Questa è l'origine del bug.

    Veniamo al metodo attuale che è stato descritto precedentemente dall'amico dei bug @yiyang ; la linea di principio è la medesima.

    Il metodo è tuttora valido per i bonus casinò da wagerare.

    Conviene?

    • A mio avviso sì se gli importi bonus sono piccoli; puoi entrare con decine di centesimi di € sulla roulette e andare sempre sopra l'importo di partenza più volte; se per esempio hai 2€ di bonus puoi decidere di "scalare" il metodo delle terzine di un ordine di grandezza puntando sulla stessa terzina 0.3-0.4-0.6-0.7 €

    • Se invece gli importi bonus sono consistenti, direi sopra i 5€, puoi sperare nel colpo di fortuna della slot che può decuplicare o moltiplicare di X volte il valore iniziale.

    Il discorso RTP è legato ad un numero pressoché infinito di giocate; puoi collegarlo se vuoi ad un "indice di bontà" della slot ma non è matematicamente attendibile sul numero di giocate effettuato dal singolo giocatore.

    Personalmente continuo a non disdegnare il bug della roulette; sono sempre guadagni costanti ma sicuri.

    Perdonate la prolissità, oggi al Club c'è poca gente e pessimo whisky.

    🎩

    postato in Discussioni Generali

Sembra che la tua connessione a NinjaClub sia stata persa, per favore attendi mentre proviamo a riconnetterti.