È necessario effettuare l'accesso per partecipare alle discussioni del NinjaClub. Se non possiedi un account NinjaClub (non hai mai scelto un nickname), clicca su Registrazione e crea il tuo account. Se hai già scelto un nickname in passato, clicca su Login e accedi. Per registrarti, utilizza la stessa email con cui accedi a NinjaBet.it. In caso contrario, l'account verrà bloccato.

Trading si o no?


  • Ninja Avanzato [+50]

    La mia domanda è semplice, sto cercando nuovi stimoli e sto valutando seriamente se acquistare il pacchetto però prima vorrei qualche info in più da chi è già dentro. Quanto avete guadagnato e in quanto tempo? E' semplice uscirne in positivo con le varie strategie o il fattore esperienza è così rilevante? Insomma vorrei un vostro sincero parere anche perchè 300€ anche se facilmente ammortizzabili con mb sono sempre 300€. 🙂

    Ps. Ho letto tutte le discussioni al riguardo ma vorrei una sorta di confronto per capire bene. Spero di non essere fastidioso. Grazie 🙂


  • NinjaTrader

    La domanda "quanto avete guadagnato" con il trading non ha troppo senso, dipende tutto dallo stake a cui uno gioca.
    Diciamo che il trading richiede tempo per studiare le strategie, tempo per analizzare le partite, tempo per tradare durante le partite, e un mindset molto diverso da quello del MB dove "è impossibile perdere", e un capitale iniziale maggiore rispetto a quello del MB.
    Il lato positivo? i guadagni potenzialmente non hanno limiti, in quanto all'aumentare dello stake giocato, non aumenta la "difficoltà del gioco".

    Le guide del pacchetto del Ninjatrading sono fatte davvero bene, e sono molto semplici da capire anche per uno che si avvicina al trading per la prima volta, su questo non c'è dubbio.


  • Ninja Avanzato [+50]

    @Adestacope Innanzi tutto grazie mille per la risposta chiara. Comunque riguardo al guadagno intendevo proprio un rapporto rispetto allo stake. Io ho circa 1k che uso per il mb può bastare? Soprattutto adesso che di partite adatte al mb ce ne sono davvero poche. Ultima domanda, se sbaglio una giocata perdo molto di più di quanto posso guadagnare? Perchè ho letto di un ragazzo che con 15 scommesse "azzeccate" e 2 errate è uscito con -2€.



  • io da ex giocatore di poker sono molto preparato sui vari concetti di mindset ev bankroll etc... il trading per questo lo vedo interessante ma servirebbero delle "prove" maggiori sulla sua affidabilità per convincermi a investire i soldi dell'abbonamento.
    Nel senso, nel poker c'erano milioni di esempi, studi e ricerche che dimostravano che fosse un gioco +ev per chi avesse imparato a giocare. Sul trading invece trovo molte meno "conferme".


  • NinjaTrader

    @Dema1998 le strategie se applicate bene, hanno un ROI teorico del 10% (quindi ogni 10 euro bettati, facciamo 1 euro di profitto nel lungo periodo), mettiamo che all'inizio non essendo particolarmente skillati nelle analisi, faremo un 6-7% di ROI.

    Nei mesi estivi si trada praticamente solo sui campionati nordici, ma è molto molto ridotto il volume ovviamente (ieri e oggi ad esempio non c'erano partite che rispecchiavano i parametri delle strategie)
    Quella run su 15 partite può succedere tranquillamente, mediamente diciamo che quando vinci fai fra il 10 e il 25/30% dello stake di profit, e quando perdi in quasi tutte le strategie perdi il 50% dello stake.

    Con 1k euro io traderei a stake 20 euro massimo, però considera che appunto non è il matched betting, la cosa ideale sarebbe impiegare capitale che possiamo permetterci di perdere, altrimenti rischiamo di sentire troppo il "valore dei soldi" mentre tradiamo


  • NinjaTrader

    @sonoio io dopo qualche mese mi sono fatto l'idea che non si trovano info, come non si trovavano info poker related nel 2002/2003, con una differenza: ci sono molti personaggi che "vendono fuffa", seguendo l'onda dei guadagni facili tipica dei giorni nostri (onda che esisteva molto meno nel 2002/2003.

    Io sto riciclando infiniti concetti che ho imparato negli anni da giocatore di poker, primo fra tutti tutto ciò che è "mindset related"


  • Ninja Avanzato [+50]

    @Adestacope Credo che aspetterò qualche altra esperienza e poi decidero. Intanto grazie mille 🙂



  • @Adestacope come sono gli swing rispetto al poker? perché nell'esempio che hai fatto tu, 20 euro di stake con 1000 di roll, significa che ti senti tranquillo con 50 "buy-in" (per usare sempre il linguaggio del poker). Per un principiante permettersi di movimentare migliaia di euro stando sicuri con 50 buy in significa che gli swing sono bassi o comunque il sistema è facile da imparare...


  • NinjaTrader

    @sonoio è un gioco infinitamente meno varianzioso del poker,e molto più semplice, senza dubbio. Col 2% del roll stai giocando conservativo, le guide consigliano addirittura un money management leggermente più aggressivo


  • NinjaTrader Ninja Avanzato [+50]

    Io dopo 3 mesi, sono a circa -20€ com un ROI del -3% circa (50/60 operazioni con stake di 10€ circa) tuttavia non mi scoraggio e aspetto l’inizio dei campionati maggiori per testare nuovamente i metodi e le strategie proposte. Credo ci voglia molto tempo prima di apprendere bene le tecniche e avere l’occhio da trader se non li si è mai fatto prima.



  • @DeVasTo ma il punto è, visto che le guide consigliano di guardare la partita live, uno che in genere non guarda il calcio, può comunque raggiungere il profitto? Sarei curioso di sapere di quelli che hanno iniziato il percorso trading quanti sono quelli che sono appassionati di calcio e quanti quelli che al di là del MB non sanno neanche cosa sia, su questi sarebbe interessante fare una statistica di chi è in profitto e chi no.


  • Super Ninja [+1000]

    @Link premetto che non ho acquistato il corso ma prima di fare mb mi approcciai al trading. Personalmente non capisco nulla di calcio e non ho tempo per seguire live (intendo proprio vedere) le partite. In base a questo ti dico che basandosi sulle statistiche soltanto difficilmente avrai profitto, bisogna saper interpretare le partite mentre giocano. Diverso il discorso del trading prematch, ma anche lì bisogna essere bravi a capire e intuire eventuali cali o aumenti di quota. Naturalmente ti ho raccontato la mia esperienza che potrebbe essere smentita da altri



  • Se volete guadagnare dovete lavorare , se cercate il guadagno facile e non avete voglia di studiarvi le partite , guardarvi le statistiche e seguire il live della partita lasciate stare ....ma se vi impegnate in tutto le soddisfazioni arrivano ...ci sono ninja che butto anche più di 300€ alle slot nella speranza di vedere qualche santo ...il corso per me è un buon investimento...



  • @DavidOz ma il punto che è ci ho provato anche io per conto mio per diversi mesi, seguendo appunto esclusivamente le statistiche ( anche quelle live si intende, ma solo le statistiche per capire se c'era movimento o meno, non guardavo la partita live ), però non ho ottenuto buoni risultati, anche se due mesi buoni di fila mi avevano fatto sperare, annullati subito da quello successivo.
    Per questo mi chiedo se effettivamente chi ha acquistato il pacchetto trading ed è in profitto, è anche appassionato di calcio o meno, il punto non è tanto il tempo o meno di guardare le statistiche, negli scorsi mesi penso di essermi passato a mano tutti i giorni tutte le partite disponibili in calendario.


  • Super Ninja [+1000]

    @Link e si diciamo la stessa cosa, io credo che sia necessario seguire le partite live e intendo non le statistiche live ma proprio la partita



  • @Link Quando ci proverai nuovamente, non basarti solo sulle statistiche e sulle probabilità che propagandano alcuni siti, ma informati sulla possibile formazione, gli indisponibili e quelli in dubbio. Se valuti le ultime 5-8 partite e vedi che la percentuale di over 2.5 di una determinata squadra è molto alta, ma effettivamente chi segna è in convalescenza o addirittura espulso, quell'over 2.5 ha una maggiore difficoltà di avverarsi. Inoltre, devi valutare anche quante partite ci sono state nella stessa settimana o se, a breve da quella che vuoi puntare, ci sarà una partita importante (champions ed esempio).. in questi casi, si cerca di preservare i titolari per l'evento maggiore.



  • Riguadagnare i 300€ spesi per il corso equivale a cercare di estrapolare la logica dal caso... Statisticamente avrai un Roi del 10%, ma nulla vieta che tu posso perdere il 20/30% del capitale investito + i 300€ del corso nel giro di 2 o 3 mesi. Per quanto riguarda i guadagni: il 20% derivano dalle guide, il 40% dalle analisi pre-partita e live e il restante 40% dalla fortuna (Le percentuali sono personali e non una legge matematica XD). Io credo che tutto il mondo del trading giri in questo modo...


  • Ninja Base [+15]

    @Link Essendo il trading un po' come le normali scommesse (si può sia vincere che perdere) secondo me è fortemente sconsigliato intraprenderlo se non si ha un buon background di conoscenze relativo allo sport e alle squadre. I fattori da analizzare prima di fare una giocata sono tanti e disparati: motivazione dei giocatori, dissidi con allenatore, cambi recenti con allenatore, condizioni meteo (alluvioni/caldo asfissiante), relazione tra le due squadre, possibilità di risultatiti "programmati" (es. fine campionato), condizione dei singoli giocatori e importanza della loro presenza/assenza in una squadra ecc.. Insomma tutte informazioni che esulano dalle classiche statistiche di gol fatti o subiti in casa o fuori.


  • NinjaTrader Ninja Avanzato [+50]

    @Link io ho cominciato un mesetto fa circa, non amo il calcio, anzi sarò sincero: è uno sport che odio, ma mi ha permesso di farci un po' "l'occhio"
    Questo può essere un fatto positivo poiché non ho nessun fattore emotivo, ma non ho nessuna emozione neppure durante il trade se vedo che l'andamento sta andando nella direzione opposta.
    Ma anzi in svariati casi mi ha permesso la lucidità di chiudere l'azione aperta in modo anticipato ed aprirne una di "copertura" riuscendo così a chiudere con un piccolissimo loss (praticamente void) o addirittura un profitto.
    Le guide sono fatte molto bene e mi hanno chiarito molte cose soprattutto sul lato tecnico del trading sportivo (quanto puntare, quando, in che occasioni ecc)
    Poi c'è sempre la libera interpretazione delle statistiche prematch, per una persona può essere buona, per un altra no..ma l'importante è sempre l'analisi live, senza di quella la perdita sul lungo periodo è certa.
    Poi comunque è un settore in cui bisogna essere "elastici" a mio avviso, l'unica cosa su cui mi sento di dire che bisogna essere rigidissimi è il bankroll, io non uso più del 5-6% perché non parliamo più di mb ma di un servizio ereditato dalla finanza e la perdita è sempre dietro l'angolo.



  • @Hotlotmerlot ecco ma dal punto di vista del lato "tecnico", "emotivo" e del money management non ritengo di avere problemi, è quell'analisi live della partita che non mi convince, non essendo un esperto di calcio, nel senso, se guardo la partita posso capire se stanno fermi a passarsi il pallone o attaccano di frequente, ma questa è una cosa che si può capire anche guardando banalmente le statistiche live 😕


Effettua il Log in per rispondere
 

Regolamento | Seguici su Telegram | Invita gli amici e guadagna
Orari Assistenza: 9:30-20:30
© Copyright 2016-2019 NinjaBet