È necessario effettuare l'accesso per partecipare alle discussioni del NinjaClub. Se non possiedi un account NinjaClub (non hai mai scelto un nickname), clicca su Registrazione e crea il tuo account. Se hai già scelto un nickname in passato, clicca su Login e accedi. Per registrarti, utilizza la stessa email con cui accedi a NinjaBet.it. In caso contrario, l'account verrà bloccato.

Trading si o no?



  • @DavidOz ma il punto che è ci ho provato anche io per conto mio per diversi mesi, seguendo appunto esclusivamente le statistiche ( anche quelle live si intende, ma solo le statistiche per capire se c'era movimento o meno, non guardavo la partita live ), però non ho ottenuto buoni risultati, anche se due mesi buoni di fila mi avevano fatto sperare, annullati subito da quello successivo.
    Per questo mi chiedo se effettivamente chi ha acquistato il pacchetto trading ed è in profitto, è anche appassionato di calcio o meno, il punto non è tanto il tempo o meno di guardare le statistiche, negli scorsi mesi penso di essermi passato a mano tutti i giorni tutte le partite disponibili in calendario.


  • Super Ninja [+1000]

    @Link e si diciamo la stessa cosa, io credo che sia necessario seguire le partite live e intendo non le statistiche live ma proprio la partita



  • @Link Quando ci proverai nuovamente, non basarti solo sulle statistiche e sulle probabilità che propagandano alcuni siti, ma informati sulla possibile formazione, gli indisponibili e quelli in dubbio. Se valuti le ultime 5-8 partite e vedi che la percentuale di over 2.5 di una determinata squadra è molto alta, ma effettivamente chi segna è in convalescenza o addirittura espulso, quell'over 2.5 ha una maggiore difficoltà di avverarsi. Inoltre, devi valutare anche quante partite ci sono state nella stessa settimana o se, a breve da quella che vuoi puntare, ci sarà una partita importante (champions ed esempio).. in questi casi, si cerca di preservare i titolari per l'evento maggiore.



  • Riguadagnare i 300€ spesi per il corso equivale a cercare di estrapolare la logica dal caso... Statisticamente avrai un Roi del 10%, ma nulla vieta che tu posso perdere il 20/30% del capitale investito + i 300€ del corso nel giro di 2 o 3 mesi. Per quanto riguarda i guadagni: il 20% derivano dalle guide, il 40% dalle analisi pre-partita e live e il restante 40% dalla fortuna (Le percentuali sono personali e non una legge matematica XD). Io credo che tutto il mondo del trading giri in questo modo...


  • Ninja Base [+15]

    @Link Essendo il trading un po' come le normali scommesse (si può sia vincere che perdere) secondo me è fortemente sconsigliato intraprenderlo se non si ha un buon background di conoscenze relativo allo sport e alle squadre. I fattori da analizzare prima di fare una giocata sono tanti e disparati: motivazione dei giocatori, dissidi con allenatore, cambi recenti con allenatore, condizioni meteo (alluvioni/caldo asfissiante), relazione tra le due squadre, possibilità di risultatiti "programmati" (es. fine campionato), condizione dei singoli giocatori e importanza della loro presenza/assenza in una squadra ecc.. Insomma tutte informazioni che esulano dalle classiche statistiche di gol fatti o subiti in casa o fuori.


  • NinjaTrader Ninja Avanzato [+50]

    @Link io ho cominciato un mesetto fa circa, non amo il calcio, anzi sarò sincero: è uno sport che odio, ma mi ha permesso di farci un po' "l'occhio"
    Questo può essere un fatto positivo poiché non ho nessun fattore emotivo, ma non ho nessuna emozione neppure durante il trade se vedo che l'andamento sta andando nella direzione opposta.
    Ma anzi in svariati casi mi ha permesso la lucidità di chiudere l'azione aperta in modo anticipato ed aprirne una di "copertura" riuscendo così a chiudere con un piccolissimo loss (praticamente void) o addirittura un profitto.
    Le guide sono fatte molto bene e mi hanno chiarito molte cose soprattutto sul lato tecnico del trading sportivo (quanto puntare, quando, in che occasioni ecc)
    Poi c'è sempre la libera interpretazione delle statistiche prematch, per una persona può essere buona, per un altra no..ma l'importante è sempre l'analisi live, senza di quella la perdita sul lungo periodo è certa.
    Poi comunque è un settore in cui bisogna essere "elastici" a mio avviso, l'unica cosa su cui mi sento di dire che bisogna essere rigidissimi è il bankroll, io non uso più del 5-6% perché non parliamo più di mb ma di un servizio ereditato dalla finanza e la perdita è sempre dietro l'angolo.



  • @Hotlotmerlot ecco ma dal punto di vista del lato "tecnico", "emotivo" e del money management non ritengo di avere problemi, è quell'analisi live della partita che non mi convince, non essendo un esperto di calcio, nel senso, se guardo la partita posso capire se stanno fermi a passarsi il pallone o attaccano di frequente, ma questa è una cosa che si può capire anche guardando banalmente le statistiche live 😕


  • NinjaTrader Ninja Avanzato [+50]

    @Link come scritto prima, analizzare le partite live mi ha permesso di farci l'occhio, un esempio banale può essere quello dei tiri in porta/fuori porta, guardando le statistiche al 30simo minuto tu puoi vedere che la squadra di casa ha effettuato 20 tiri in porta (numero di fantasia) ma se guardando la partita capisci che 15 di queste azioni sono state fatte negli ultimi 5 minuti, allora vuol dire che la squadra sta effettivamente pompando e può esserci un occasione di gol, in quel caso posso valutare se entrare o meno.
    Il mio è un esempio banale ed esagerato, ma è per farti capire uno dei motivi per cui BISOGNA guardare la partita, serve comunque un po' di sensibilità ed intuizione in questa cosa



  • @Hotlotmerlot e infatti le statistiche le guardavo con il time out a 5 minuti proprio per capire se c'era movimento in un determinato momento, mi piacerebbe capire se insieme alle guide nel pacchetto ninjatrading c'è anche un adeguata formazione per quanto riguarda quello che bisogna guardare in live.


  • NinjaTrader

    @Link la cosa difficile del trading è il lato emotivo, se dici che da questo punto di vista sei certo di non avere problemi, il resto è "semplice" da apprendere


  • Ninja Avanzato [+50]

    Io volevo approfittare della fine dei campionati maggiori e di conseguenza del periodo di scarsità di promo e quindi maggior tempo libero per provare a cimentarmi con la 1° strategia gratuita Super Over. Ho utilizzato il Profit Tracker integrato esclusivamente per il trading per tenere traccia del numero di scommesse, del numero di quelle in positivo e di quelle in negativo e soprattutto del bilancio totale, risultato dopo 19 scommesse: 15 in positivo e 4 in negativo ma con un bilancio totale di -13,28€ tutte con stake di 20. Ho deciso di riportare questo bilancio "parziale" per ora (parziale perché magari non campiona un numero di scommesse talmente elevato da poter tirare delle conclusione più definite) perché comincio a dubitare del margine di profitto nel lungo periodo. Premesso che ho sempre seguito la guida e avuto cura del soddisfacimento delle analisi sia pre-match che live in tutte le partite ma a volte, nonostante tutte queste analisi, ho l'impressione che è il caso o la fortuna a governare almeno alcune partite. Un esempio è Hammarby - Elfsborg, una partita in cui nei primi 15' le 2 squadre erano sì motivate ma non avevano creato grandi occasioni da goal e non sembravano poter affondare il colpo da un momento all'altro (interpretazioni riflesse anche a livello statistico con basso numero di azioni pericolose, tiri in porta e calci d'angolo), quindi decido di non entrare nel mercato. Risultato finale: 5-2. Situazione inversa quella accaduta ieri notte: Chicago Fire - DC United e FC Dallas - Real Salt Lake entrambe di MLS, campionato sempre frizzante, ricco di gol in cui le squadre non speculano e non si "studiano" a vicenda ma giocano sempre a ritmi alti e anche un po frenetici a volte senza amministrare il gioco, partite anche queste che non facevano eccezione sia in termini di analisi pre-mach che live. Risultato: entrambe 0-0 il che mi fa andare il "rosso" non di pochi spicci, ma neanche tanto. Il problema è che nonostante il numero di operazioni andate in positivo sia di quasi il 79%, la percentuale di profitto rispetto allo stake è troppo bassa e si aggira da 8% a 22% circa (spesso più vicina alla parte bassa di questo intervallo) contro i -55% rispetto allo stake delle volte, seppur poche, in cui esco dal mercato in perdita.
    Quindi dopo queste ultime perdite io personalmente comincio a mettere in dubbio il metodo, risalire la china con colpi da +2-3€ la trovo impresa ardua considerando sempre il rischio di risprofondare ulteriormente.
    Mi piacerebbe conoscere testimonianze da più persone che lo hanno testato per più tempo e hanno fatto più operazioni di me in modo da farmi delle valutazioni più definite, anche con le altre strategie (anche se presumo siano solo strategie diverse ma il rischio associato sempre lo stesso).


  • Super Ninja [+1000]

    @Nainggolan probabilmente se guadagni 2/3€ ad operazione mi viene da pensare che nn tutte le puntate piazzate in successione ti si sono abbinate tutte prima del gol o hanno segnato il primo gol verso il 60/70min, senno la percentuale del guadagno nn sarebbero stata quella... purtroppo c'è il rischio di andare sotto nel trading e questo è un dato oggettivo. Sulle percentuali di guadagno/perdita il dato certo è proprio quello di perdita che si attesta su quella percentuale li (55%) x il guadagno come detto prima probabilmente si è verificata una delle due cose che ti ho detto 😉


  • Ninja Avanzato [+50]

    @Nainggolan giusto per, l'hammarby nelle ultime 4 partite ha praticamente segnato quanto in quasi tutto il resto delle partite, sicuramente la "forma" influenza in questi casi


  • Super Ninja [+1000]

    mi aggiungo, mediamente quanto tempo ci dedicate al giorno?


  • Ninja Esperto [+200]

    Le altre tecniche del corso sono nettamente superiori alla prima di "prova"?


  • Ninja Avanzato [+50]

    @enzobascio89 no guarda, quando faccio le operazioni faccio sempre attenzione che le puntate mi si abbinino tutte, ma non è quello il punto, il punto è che scommettendo sempre su partite in cui statisticamente si ritiene che vengano segnati molti gol (o almeno + di 1) le quote di partenza dell'OVER 1.5 di conseguenza sono di solito molto basse (circa 1.22-1.25) per cui anche facendole un po salire col tempo (e nel frattempo facendo le analisi live) quando si va a puntare entrando nel mercato si punta a quote comunque basse (<1.40 circa) tali per cui se venisse segnato un gol e andando a fare cashout non essendoci molto spread di quota tra la quota punta e la quota banca o la quota contropunta, non si creano delle belle surebet e quindi i guadagni sono ridotti. Si potrebbe rischiare facendo salire le quote un po di più fino ad almeno 1.50 (per la prima puntata abbinata) verso la fine del 1°T ma questo significherebbe alterare o compromettere la strategia specie se nel frattempo si è segnato già un gol..


  • Ninja Avanzato [+50]

    @fabbry21 statisticamente è così, anch'io mi sono accorto che nelle ultime partite aveva segnato tantissimo ma.. inizia la partita, vedi squadre sì motivate ma che non creano chiare occasioni da rete, per non parlare di tanti errori tecnici passaggi imprecisi, stop sbagliati (oltretutto l'Allsvenskan non è propriamente uno dei campionati più competitivi al mondo) e che fai in teoria? Ti basi solo sulle analisi pre-match ignorando quelle live? Chiedo, perché secondo me a volte mi sembra difficile prevedere che venga segnato un gol entro il 65'-70' da come ci appare una partita nei primi 15-20 minuti, equivale quasi ad un gioco d'azzardo. Anzi, ho notato che il più delle volte quando venivano soddisfatte solo le analisi pre-match di solito una delle 2 squadre riusciva a segnare prima del 65' indipendentemente dalle analisi live, che alcune volte ti riempiono solo di dubbi se entrare o meno nel mercato.


  • Ninja Avanzato [+50]

    @Nainggolan figurati non faccio trading quindi non so che analisi effettuate, era giusto per dire che parlavi un caso particolare, ovvero di una squadra estremamente in forma....

    Poi si il livello è estremamente basso lì, purtroppo e nove volte su dieci pur giocando con la difesa estremamente alta e sbagliando 3 volte su 4 la linea del fuorigioco, non si segna



  • @Nainggolan è proprio per questo che non mi convince per niente l'argomento analisi live..
    E per quanto riguarda l'usare solo l'analisi prematch mi sono fatto un campione ben più ampio nell'ordine delle centinaia di partite ma purtroppo alla fine sempre in negativo 😕
    Magari ci riproverò con la nuova stagione tenendo conto anche di altri fattori nell'analisi come i giocatori messi in campo ma non ho molte aspettative..


  • NinjaTrader

    L'analisi pre-match va sempre affiancata dall'analisi live, c'è poco da fare.
    Entrare in un mercato, ed uscire in VOID o in leggero red-up dopo 30-45 min perchè la partita non sta andando secondo l'analisi pre-match è una delle prime cose che si deve imparare secondo me, insieme alla gestione del bankroll e del mindset


Effettua il Log in per rispondere
 

Regolamento | Seguici su Telegram | Invita gli amici e guadagna
Orari Assistenza: 9:30-20:30
© Copyright 2016-2019 NinjaBet